Niente biglietto sui mezzi pubblici? Attenzione, arriva Equitalia

Niente biglietto sui mezzi pubblici? Attenzione, arriva Equitalia

A consentirlo l’emendamento sul decreto Enti Locali, votata nelle prossime ore dal parlamento


Anche chi non paga il biglietto dei mezzi pubblici finirà nel mirino di Equitalia.

L’emendamento al decreto Enti Locali, votato nelle prossime ore dal parlamento, consentirà infatti alle aziende del trasporto pubblico locale di ricorrere – come spiega il portale di informazione giuridica laleggepertutti.it –  “alla riscossione coattiva mediante ruolo dei crediti derivanti dalla constatazione di irregolarità di viaggio accertate a carico degli utenti e dalla successiva irrogazione delle previste sanzioni”.

In poche parole chi verrà beccato senza biglietto su un pullman o in metropolitana farà bene a pagare in fretta la multa o si ritroverà Equitalia alle porte.