Caserta, 67enne trovato morto in casa. Sequestrata la salma

Caserta, 67enne trovato morto in casa. Sequestrata la salma

L’allarme è stato lanciato dal figlio dell’uomo, che non riusciva a contattare da giorni


CASERTA – Non si avevano notizie da giorni dell’uomo trovato morto, nella mattinata di oggi, a Caserta, in località San Benedetto. La scoperta del cadavere ad opera del comando provinciale dei vigili del fuoco, chiamati dal figlio dell’uomo, che hanno dovuto sfondare la porta dell’appartamento. Quest’ultimo ha provato, senza successo, a contattare l’uomo. Il 67enne sarebbe morto da diversi giorni, almeno due. Sul decesso, constatato anche dai sanitari del 118, prontamente accorsi sul posto, indaga il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, che ha disposto il sequestro della salma del sessantenne.