Da Giugliano a Miss Italia, passando per Sal Da Vinci: la storia di Miriam

Da Giugliano a Miss Italia, passando per Sal Da Vinci: la storia di Miriam

La giovane giuglianese è arrivata al concorso di bellezza nazionale quasi per caso ma ora è ad un passo dalle finali


GIUGLIANO – “A Miss Italia ci sono arrivata quasi per caso, ho visto una mail dell’organizzazione tra la mia posta e ho deciso di provare”. Questa è la storia di Miriam Rigione, 22 anni, napoletana che da ormai 10 anni vive a Giugliano ed è arrivata a giocarsi le semi finali del concorso di bellezza più famoso d’Italia.

Non è la prima volta che Miriam si trova sotto i riflettori: nonostante la giovane età può già vantare l’apparizione come coprotagonista (Serena) nel film “Vita, cuore, battito” degli Arteteca e soprattutto – grazie al suo talento canoro –  due anni di tour con il musical “Stelle a metà” di Sal da Vinci, dove interpreta il ruolo di Connie Rouge. Inoltre è apparsa in numerosi video musicali di artisti come gli Almanegretta e i Sud58.

Miriam è stata selezionata tra le 15 “Curvy” più belle d’Italia e il 29 agosto Jesolo si giocherà le sue carte per provare ad accedere alla fase finale che si terrà sempre nella città veneta l’8,9 e 10 settembre. Le serate conclusive andranno in onda sul La 7: le prime due anteprime alle 23.15, mentre la finale di sabato in prima serata alle 20.30.

GUARDA TUTTE LE FOTO:

13933149_10209054050340626_1161911274_n  13900542_10209054050140621_725837106_n  13884588_10209054050060619_333118171_n   13942274_10209054050540631_766193934_n   13933177_10209054050580632_193927620_n  13884442_10209054050620633_1183858152_n  13614940_10208674822101803_5171520226109683192_n  13592567_10208674829661992_5652958114140978187_n