Giugliano, rifiuti in strada pronti da bruciare: beccato un lido del litorale

Giugliano, rifiuti in strada pronti da bruciare: beccato un lido del litorale

Tutto è iniziato dalla segnalazione di un cittadino, grazie a lui le forze dell’ordine sono intervenute in tempo


GIUGLIANO – Ieri sera un cittadino giuglianese segnala all’amministrazione comunale la presenza di un cumulo di rifiuti pronti per essere bruciati. L’ennesimo atto di vandalismo che avrebbe dato vita ad un rogo tossico, se non fosse stato per l’intervento tempestivo della Teknoservice e della Polizia Municipale.

I rifiuti sono stati rimossi ed individuato il colpevole dello sversamento: un lido balneare di Castelvolturno, attualmente sotto denuncia e giustamente sanzionato.

Gli uomini della municipale, diretti dalla comandante Petrillo, stanno ora compiendo ulteriori accertamenti al fine di trovare altri soggetti abituali di tali azioni.