Ha scippato un rolex ad una coppia di turisti mentre era ai servizi sociali. Arrestato, è stato già scarcerato

Ha scippato un rolex ad una coppia di turisti mentre era ai servizi sociali. Arrestato, è stato già scarcerato

Per il Gip di Napoli gli indizi a suo carico non erano sufficienti per trattenerlo in carcere. Il 36enne Giovanni Mazzocchi, nel 2012, compì 18 rapine in 2 mesi


NAPOLI – Nel 2012 compì 18 rapine in soli due mesi. Fu condannato a 6 anni ed 8 mesi tra carcere e servizi sociali, ancora in fase di espiazione, e adesso è tornato in libertà dopo un nuovo arresto. Secondo i carabinieri di Napoli l’uomo, 36 anni, è infatti responsabile anche dello scippo di un Rolex ai danni di una coppia di turisti russi avvenuto qualche giorno fa. Il ladro fu identificato grazie alle telecamere di sorveglianza, nella zona della Pignasecca, grazie ad alcuni tatuaggi. Il Gip Maria Rosaria Aufieri però lo ha scarcerato ritenendo insufficienti gli elementi identificativi a suo carico. Il rapinatore seriale si chiama Giovanni Mazzocchi e quando, nel 2012, rapinava farmacie agiva da solo con pistola, passamontagna e guanti, utilizzati per non lasciare tracce.

Fonte: ilmattino.it