Incendio a Scampia. A bruciare un alloggio della “Vela celeste”

Incendio a Scampia. A bruciare un alloggio della “Vela celeste”

Sul posto i vigili del fuoco di Fuorigrotta che hanno domato le fiamme e spento il rogo


NAPOLI – Paura questa notte nelle vele di Scampia, per un incendio divampato in un appartamento della “Vela celeste”. A bruciare un alloggio del sesto piano in cui non vi abitava nessuno. Ancora sconosciute le cause, ma secondo le testimonianze rilasciate da alcuni residenti sul terrazzo dell’appartamento in questione c’erano due bombole di gpl.

Sul posto è arrivata la squadra dei vigili del fuoco di Fuorigrotta, che nonostante il ritardo ha domato le fiamme e spento l’incendio. Notte insonne nel quartiere napoletano dove, però, nonostante la paura non si è registrato alcun ferito.