L’ultimo saluto a Vincenzo, oggi i funerali del gigante buono giuglianese

L’ultimo saluto a Vincenzo, oggi i funerali del gigante buono giuglianese

In tanti lo ricordano sui social. Avrebbe compiuto 40 anni il prossimo novembre


GIUGLIANO – Si terranno oggi pomeriggio alle 17 presso la chiesa di San Marco Evangelista, in via Camposcino, i funerali di Vincenzo Maisto, giuglianese che si è tolto la vita lanciandosi dal balcone di casa sua, ad angolo tra via Marconi e via Frezza. Un gesto disperato, che Vincenzo aveva già tentato in precedenza, per quel male di vivere che l’ha chiuso in un angolo senza dargli vie di fuga se non quella di farla finita lasciando nel dolore parenti ed amici, un dolore espresso da tanti anche sui social network.

Vincenzo avrebbe compiuto 40 anni il prossimo novembre, lavorava al mercato ortofrutticolo e da giovane era stato un grande appassionato di arti marziali. Chi lo conosceva bene, però, parla di un ragazzo grande e grosso che incuteva timore solo in apparenza, celando a malapena una forte sensibilità d’animo, sempre pronto ad aiutare le persone care senza badare ai rischi. Un gigante buono che, dopo un precedente analogo tentativo di togliersi la vita, dovette affrontare una lunga riabilitazione. Stavolta è riuscito nel suo intento, alla città di Giugliano non resta altro che piangere un figlio andato via presto.