“Mamma, esco a fare un giro”: 24enne cade dallo scooter e finisce in un dirupo

“Mamma, esco a fare un giro”: 24enne cade dallo scooter e finisce in un dirupo

Ore di paura per una famiglia di Mondragone. Il giovane non dava più sue notizie da diverse ore: è stata la madre a far scattare i soccorsi. Salvato grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco


MONDRAGONE – Pomeriggio di paura per una famiglia di Mondragone. Un giovane di 24 anni è scomparso per l’intero pomeriggio di martedì. Solo a tarda notte è stato ritrovato in un dirupo e tratto in salvo dai carabinieri e dai vigili del fuoco.

Il ragazzo era andato a fare un giro con il suo scooter, quando per cause ancora da accertare ha perso il controllo del mezzo ed è caduto in un dirupo in località Sinuessa. A far scattare l’allarme è stata la madre che non aveva più sue notizie da diverse ore.

Subito sono scattate le ricerche dei carabinieri: in base alle notizie fornite dai genitori e analizzando il segnale gps del cellulare del 24enne, le ricerche si sono concentrate nella zona collinare di via Appia Antica. Dopo diverse ore di ricerche, in un area accidentata i carabinieri hanno rinvenuto lo scooter del ragazzo. A breve distanza è stato rinvenuto anche il ragazzo che era caduto in fondo ad un dirupo.

Con l’aiuto dei Vigili del Fuoco il ragazzo è stato tratto in salvo con l’ausilio di una barella mobile e delle funi.