Napoli, rapina alle poste: bottino di 200mila euro

Napoli, rapina alle poste: bottino di 200mila euro

I ladri sono riusciti a fuggire. Sull’episodio indaga la polizia


NAPOLI – Duecentomila euro in contanti. Questo il bottino avvenuto oggi dopo una rapina alle poste, a Napoli, in un ufficio di via Brecce Sant’Erasmo, nella periferia orientale della città. Secondo ilmattino.it sarebbero entrati nell’edificio almeno in due, armati di pistola, poco dopo l’orario di apertura approfittando di un foro realizzato forse durante la notte nel pavimento dei bagni della struttura. I banditi hanno dapprima minacciato direttore ed impiegati della posta, poi si sono impadroniti del contante disponibile, circa 200mila euro, prima di fuggire. Sull’episodio indaga la polizia.