Pestato e lasciato in fin di vita in una pozza di sangue tra le strade del centro

Pestato e lasciato in fin di vita in una pozza di sangue tra le strade del centro

L’aggressione sarebbe avvenuta nel pomeriggio di ieri. Gli agenti stanno indagando per scoprire l’identità della vittima


NAPOLI – Un uomo, con tutta probabilità un cittadino ghanese, è stato ritrovato in fin di vita in via Carriera Grande a Napoli. L’uomo, ancora in via di identificazione, è stato rinvenuto in una pozza di sangue, pestato violentemente e con la faccia resa quasi irriconoscibile dalle botte.

Il pestaggio sarebbe avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri. La vittima è stata ricoverata all’ospedale Loreto Mare in terapia intensiva. Sul posto gli uomini della polizia hanno dato il via agli accertamenti.