Truffa durante il viaggio di nozze: denunciata giovane coppia napoletana

Truffa durante il viaggio di nozze: denunciata giovane coppia napoletana

Il colpo è stato messo a segno in una località del sud della Sardegna. Truffatori traditi dall’accento e dal sistema di video sorveglianza del negozio


NAPOLI – Due sposi napoletani in viaggio di nozze sono stati denunciati dai carabinieri di Carbonia, in Sardegna, con l’accusa di aver truffato la commessa di un negozio. Secondo la ricostruzione fornita dalle forze dell’ordine, la coppia avrebbe sottratto alla vittima la cifra di circa 100 euro, allontanandosi poi a bordo di una Fiat Panda.

Gli sposini, un 27enne e una 20enne, sono stati individuati grazie all’utilizzo delle telecamere e alla testimonianza della commessa raggirata. La donna, quando ha capito di essere stata truffata, ha contattato le forze dell’ordine segnalando una giovane coppia dall’accento campano.

Questo dettaglio, insieme alla targa dell’auto ripresa dal sistema di video sorveglianza del negozio, ha permesso ai militari dell’Arma di incastrare i due truffatori. Dagli accertamenti è emerso che la Fiat Panda era sbarcata nel sud della Sardegna a bordo di una nave proveniente da Palermo. La coppia è stata identificata e denunciata.