Aversa, arrestato usuraio: sequestro di beni per oltre 200.000 euro

Aversa, arrestato usuraio: sequestro di beni per oltre 200.000 euro

Sequestrati due proprietà immobiliari e diverse vetture

@Rossella Palmieri

AVERSA – Nella mattinata odierna, al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla Procura di Napoli Nord, militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Aversa, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso dal G.I.P del Tribunale di Napoli Nord nei confronti di un indagato, tratto in arresto lo scorso 31 Marzo dalla Squadra Mobile di Caserta per il reato di usura.

Delegato il Gruppo della Guardia di Finanza di Aversa per l’esecuzione di indagini finanziarie/patrimoniali nei confronti dell’indagato e del suo gruppo familiare. Gli accertamenti hanno permesso di analizzare il patrimonio immobiliare, finanziario e mobiliare dell’indagato ed è stata accertata una consistente sproporzione tra la possibilità reddituale e l’effettiva disponibilità patrimoniale.

Il provvedimento di sequestro ha visto due proprietà immobiliari ad Aversa (CE) per un valore di 210.000,00 euro , quattro autovetture e tre motocicli per un valore di 18.700,00 euro e 7 rapporti finanziari.