De Laurentiis ha già deciso: ecco dove vuole costruire il nuovo stadio

De Laurentiis ha già deciso: ecco dove vuole costruire il nuovo stadio

Dopo l’intervista mandata in onda da Sky, il presidente sembra voler fare sul serio. La scelta sembra essere ricaduta su due siti e spunta una clamorosa ipotesi


CASERTA – L’annuncio lo aveva dato lo stesso presidente Aurelio De Laurentiis nei giorni scorsi durante una discussa intervista a Sky Sport: “Lo stadio a Napoli lo costruirò come dico io e quando dico io. Sarà un gioiellino da 20-30mila posti, per soli soci. Sarà come un teatro”.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, il patron del Napoli avrebbe anche individuato due ipotetiche aree per collocare il nuovo impianto: una sarebbe identificata nella zona di Bagnoli, che da anni aspetta un’importante opera di riqualificazione, l’altra clamorosa ipotesi porterebbe a giocare gli azzurri non solo fuori città, ma addirittura fuori provincia.

Secondo queste indiscrezioni, pare che sia stata individuata una zona nel territorio di Caserta Nord, poco distante dall’uscita autostradale: tra i territori di Casagiove e Santa Maria Capua Vetere. In questo modo proseguirebbe il percorso di “casertizzazione” intrapreso dalla società partenopea che già da diversi anni si allena nel resort di Castelvolturno.