Dramma a pochi passi dalla Reggia: donna si toglie la vita nella sua abitazione

Dramma a pochi passi dalla Reggia: donna si toglie la vita nella sua abitazione

Il dramma si è consumato questa notte, inutili i soccorsi del 118. Ancora da accertare i motivi dell’insano gesto


CASERTA –  Tragedia nella notte a Caserta, a due passi dalla Reggia. Una donna di 63 anni è stata trovata priva di vita all’interno della sua abitazione di via Nazario Sauro, a pochi metri dal parcheggio dei turisti.

Sull’episodio indagano gli agenti della questura di Caserta che sono giunti sul posto appena arrivata alla sala operativa la segnalazione da parte del 118. I medici, arrivati nell’abitazione alle 2,30 di stanotte, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 63enne: è stata trovata impiccata in una stanza dell’abitazione.

I poliziotti hanno proceduto all’identificazione della donna: si tratta di S.T., classe 1953, di nazionalità russa. E’ stato allertato anche il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere che ha disposto il sequestro della salma per l’esame autoptico.

Gli agenti hanno controllato l’abitazione per verificare se la donna abbia lasciato un messaggio per spiegare l’insano gesto.