Giugliano solidale: l’iniziativa di Confcommercio e Coigiass a sostegno di Amatrice

Giugliano solidale: l’iniziativa di Confcommercio e Coigiass a sostegno di Amatrice

Sabato sera in piazza sarà possibile gustare un ottimo piatto di amatriciana al costo di 4 euro: il ricavato sarà devoluto alle popolazioni colpite dal sisma


GIUGLIANO – Serata solidale per le zone del Centro Italia colpite dal sisma” è l’iniziativa promossa dalle associazioni commercianti di Giugliano Confcommercio e Coigiass con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. “Nelle principali piazze della nostra città ( p.zza Matteotti, p.zza Municipio e via Roma )sabato 3 settembre, a partire dalle ore 20, sarà preparata dagli chef la tipica pietanza l‘Amatriciana e saranno devoluti in beneficienza euro 2 per ogni piatto acquistato.

In questo modo abbiamo deciso di contribuire con un piccolo gesto di solidarietà – ha detto Andrea Pianese, numero uno dell’Ascom Confcommercio di Giugliano in Campania – al dramma del terremoto che ha colpito le popolazioni di Lazio, Marche e Umbria coinvolgendo la nostra comunità. Con questo piccolo atto di solidarietà – aggiunge Arduino Pianese vice Presidente della Coigiass – la nostra città non resterà a guardare ma sosterrà attivamente questa iniziativa solidale.

Non sarà un evento di festa ma un’ occasione per aiutare concretamente chi ne ha bisogno. Sarà possibile contribuire all’iniziativa benefica anche senza l’obbligo della consumazione. Il ricavato sarà consegnato al sindaco Antonio Poziello che provvederà ad effettuare il bonifico della somma al coordinamento della Protezione Civile Nazionale.