La terra torna a tremare: due forti scosse di terremoto svegliano il centro Italia

La terra torna a tremare: due forti scosse di terremoto svegliano il centro Italia

L’epicentro è stato registrato nella provincia perugina: Norcia la città più colpita


PERUGIA – Due nuove scosse di terremoto sono state registe questa notte nel centro Italia. La prima, alle 3.34, con epicentro in provincia di Perugia e di magnitudo 4.3; la seconda, alle 5.19, sempre a Perugia, di magnitudo 3.0.

La prima scossa, vista l’entità, è stata avvertita chiaramente dalla popolazione. Il centro più interessato è stata la cittadina di Norcia, dove molte persone sono scese in strada per la paura e alcuni edifici sono in parte crollati. Fortunatamente non si registrano danni a persone, almeno a quanto riferisce il sindaco Nicola Alemanno.

In seguito, altre scosse di assestamento sono state registrate sempre nel perugino e nella zona di Ascoli Piceno.