Ladri in azione a Marano, tabaccheria svaligiata: le immagini del raid

Ladri in azione a Marano, tabaccheria svaligiata: le immagini del raid

Uno dei rapinatori prova a fuggire ma il “capo” lo rimanda nel locale a finire il lavoro. Ingenti i danni


MARANO – I ladri entrano in azione a notte fonda, poco dopo le 4:30 e, dopo aver provato a forzare inutilmente la serranda, trovano il modo per violare la tabaccheria ricevitoria di via vittorio emanuele a Marano rimuovendone le doghe. Rumore, via vai ed agitazione richiamano l’attenzione dei vicini, ma dopo un attimo di confusione la banda riprende l’assalto e prova a rubare tutto ciò che trova nei buio del locale.

Le immagini ad infrarossi delle telecamere di videosorveglianza poste all’interno ed all’esterno del locale mostrano due uomini alle prese con la razzia, un terzo complice dopo averli aiutati con la serranda li attende all’esterno. Tutti agiscono a volto coperto. Dopo momenti di incertezza dovuti a rumori all’esterno uno dei ladri prova la fuga ma viene richiamato all’ordine da colui che dirige le operazioni. Scatoloni riempiti con le sigarette sugli espositori, registratore di cassa distrutto, i danni al termine del raid ammonteranno a circa 10 mila euro. All’arrivo dei carabinieri della tenenza di Marano i ladri sono già spariti.

IL SERVIZIO: