Minacciava i genitori invalidi con un coltello per estorcere denaro: arrestato 42enne

Minacciava i genitori invalidi con un coltello per estorcere denaro: arrestato 42enne

I familiari si erano rifiutati di dargli i soldi che aveva intenzione di spendere in sostanze stupefacenti


CAIVANO – Un 42enne di Caivano, già noto alle forze dell’ordine, stava minacciando con un coltello i suoi genitori, entrambi invalidi, e la sorella. Tutti si erano rifiutati di dargli i soldi che aveva intenzione di spendere in sostanze stupefacenti. Dopo una provvidenziale telefonata al 112 sono intervenuti a casa i carabinieri della tenenza di Caivano che lo hanno disarmato e tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.