Napoli, aveva soldi sporchi, eroina e cocaina in auto: bloccato ed arrestato dai carabinieri

Napoli, aveva soldi sporchi, eroina e cocaina in auto: bloccato ed arrestato dai carabinieri

Adriano Canzolino, 46 anni, è stato raggiunto dopo un breve inseguimento. Per lui anche l’accusa di resistenza al pubblico ufficiale


NAPOLI – I carabinieri del nucleo radiomobile di napoli hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione a fini di spaccio di stupefacenti Adriano Canzolino, 46 anni, residente a Nocera Inferiore (Sa), già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato notato sul Corso Secondigliano alla guida di un’auto, in atteggiamento sospetto, dai militari dell’arma che gli hanno intimato l’alt per controlli. Alla vista dei carabinieri ha tentato la fuga, venendo comunque bloccato dopo breve inseguimento e violenta colluttazione. Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 5 grammi di eroina, 1,6 grammi di cocaina e 430 euro in denaro contante, ritenuti provento d’illecita attività. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.