Napoli, la camorra torna a colpire, sparatoria nell’area nord

Napoli, la camorra torna a colpire, sparatoria nell’area nord

Ferita una donna di 57 anni, intervenuta appena in tempo per difendere suo figlio, vero obiettivo dei killer


NAPOLI – La camorra torna a sparare a Napoli, nell’area nord. Pochi minuti fa, intorno alle 17.15, una persona è rimasta ferita da colpi di arma da fuoco nel rione don Guanella, tra Secondigliano e Scampia. Sul posto – come riporta ilmattino.it- stanno convergendo polizia e carabinieri. Non si conoscono le generalità della vittima. Ciò che è noto è che si tratta di una donna di 57 anni, intervenuta appena in tempo per difendere suo figlio, pregiudicato, vero obiettivo dei killer. La donna, rimasta gravemente ferita, è stata trasportata al Cardarelli.

Seguono aggiornamenti.