Napoli, violenta lite con spari all’alba: ferito un uomo

Napoli, violenta lite con spari all’alba: ferito un uomo

La vittima è un muratore 38enne, per lui una frattura dell’omero


NAPOLI – Rissa con spari all’alba di oggi. E’ accaduto a Napoli in via Cesare Rosaroll, in prossimità della stazione centrale di Piazza Garibaldi. La peggio è spettata ad un 38enne, un muratore immigrato, rimasto ferito in una con alcuni connazionali. La violenta lite- come riferito da ilmattino.it- ha avuto luogo all’esterno di un bar. Secondo la spiegazione fornita dal muratore, che è risultato incensurato, un uomo avrebbe estratto la pistola e poi sparato. Sul posto i sanitari del 118, che hanno trasportato il ferito all’ospedale Loreto -mare. Per la vittima una frattura dell’omero.