Tentato furto nel napoletano: due fratelli in manette

Tentato furto nel napoletano: due fratelli in manette

La banda, composta da quattro persone, era già nota alle forze dell’ordine


CASALNUOVO – Questa notte a Casalnuovo di Napoli, su via Nazionale delle Puglie, i carabinieri dell’aliquota operativa di Castello di Cisterna hanno tratto in arresto i fratelli Umberto e Antonio Raia, di 19 e 25 anni, il loro cugino Carmine Raia, 25 anni proprio oggi e Loffredo Francesco, 36enne, tutti di Napoli e già noti alle forze dell’ordine.
Tutti insieme stavano tentando di rubare la ford di un 52enne di Pomigliano in sosta sulla pubblica via quando sono stati sorpresi e bloccati dagli operanti nel corso di un servizio di pattugliamento per il controllo del territorio.
Gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.