Calvizzano, via ai lavori per la villa comunale: previsti quattro mesi di cantiere

Calvizzano, via ai lavori per la villa comunale: previsti quattro mesi di cantiere

Salatiello: “Vogliamo ridare alla città uno spazio verde da troppo tempo ormai negato”


CALVIZZANO – Al via i lavori per la realizzazione della villetta comune di via Nenni. I lavori riguarderanno l’intera struttura e dureranno 120 giorni, la villetta sarà così consegnata alla città entro il 10 febbraio. In più il comune ha previsto una premialità per la ditta in caso di fine dei lavori in anticipo con un bonus.

“Ancora una volta l’Amministrazione comunale – ha dichiarato il sindaco di Calvizzano Giuseppe Salatiello – ha posto l’accento sugli spazi pubblici e di aggregazione. Vogliamo ridare alla città uno spazio verde da troppo tempo ormai negato. Abbiamo iniziato, dopo il Palaraffaella, una percorso per rendere Calvizzano una città modello dell’area a Nord di Napoli. Vigilerò attentamente – continua Salatiello – affinché i lavori vengano eseguiti con la massima attenzione e che il prima possibile vengano aperti i cancelli della villa che verrà ridata finalmente alla popolazione ed ai tanti bambini che così avranno un’oasi verde dove potranno giocare ed incontrarsi”.

I lavori sono stati affidati alla Co. Ge appalti ed il costo dell’opera dei lavori sarà 460mila più iva, che verranno finanziati per 400mila euro dalla città metropolitana e, per la restante parte, con  la cassa depositi e prestiti.

COMUNICATO STAMPA