Aveva in casa dosi di cocaina e piante di marijuana: arrestato

Aveva in casa dosi di cocaina e piante di marijuana: arrestato

Lo stupefacente era stato occultato nella camera da letto, deferita anche un’altra persona


CASTEL MORRONE (CE) – I Carabinieri della Stazione di Castel Morrone (CE), unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti hanno proceduto all’arresto di Adolfo Diana, classe 1968, di Caserta. L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare,  è stato trovato in possesso di gr. 10,1  di cocaina, già suddivisa in 21 dosi. Lo stupefacente era stato occultato nella camera da letto. Nel corso del medesimo servizio i militari dell’Arma hanno altresì provveduto al deferimento, in stato di libertà, di un ventinovenne di Castel Morrone che, a seguito della perquisizione della sua abitazione,  è stato trovato in possesso di 6  piante  di marijuana e di materiale vario per la coltivazione dello stupefacente. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.