Follia nel napoletano, prima aggredisce un gruppo di amici e poi si spoglia in strada

Follia nel napoletano, prima aggredisce un gruppo di amici e poi si spoglia in strada

Si tratta di un ragazzo di 22 anni probabilmente sotto l’effetto di droga. Durante la fuga ha avuto una colluttazione con le forze dell’ordine


CARDITO – I carabinieri della stazione di Crispano hanno tratto in arresto a Cardito un 22enne di Caivano. Ieri sera, nei pressi dell’ingresso dei giardinetti della zona slai in via Bonavolontà, in grave stato di alterazione presumibilmente dovuto all’abuso di stupefacenti ha danneggiato 4 autovetture e aggredito alcuni ragazzi e ragazze che erano sul posto, ma l’intervento di alcuni passanti lo ha fatto desistere dall’andare oltre.

Dopo la violenza si è tolto gli abiti ed è rimasto con la sola biancheria intima. Alla vista dei carabinieri giunti sul posto a seguito di telefonata al 112 il giovane ha cercato di darsi alla fuga a piedi ma è stato inseguito, raggiunto e bloccato nonostante una reazione a calci e pugni.

L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.