Giugliano, filo di banca: imprenditore seguito fino a Villaricca e rapinato di 5mila euro

Giugliano, filo di banca: imprenditore seguito fino a Villaricca e rapinato di 5mila euro

Due uomini sono entrati in azione armati e a volto scoperto nei pressi della villa comunale portando via l’ingente somma in contanti


GIUGLIANO – Un uomo di Villaricca è stato rapinato di 5mila euro in contanti che aveva appena prelevato allo sportello di una banca di corso campano a Giugliano. I fatti ieri mattina: l’imprenditore, probabilmente, è stato seguito nella filiale da uno dei rapinatori che ha assistito alle operazioni allo sportello.

All’uscita, con un complice ha seguito l’uomo che si è avviato alla sua auto e stava per raggiungere la sua abitazione. I rapinatori sono entrati in azione nei pressi della villa comunale di Villaricca. Entrambi a volto scoperto e impugnando una pistola, hanno minacciando l’uomo chiedendo di consegnare loro l’esatta cifra che il malcapitato aveva prelevato in banca. Sotto la terribile minaccia dell’arma, la vittima non ha potuto fare altro che obbedire. I due sono scappati poi, a bordo del loro scooter, in direzione circumvallazione esterna, facendo perdere le loro tracce.