Giugliano, rom in fuga nella notte: investiti due carabinieri

Giugliano, rom in fuga nella notte: investiti due carabinieri

I militari si trovano ora in ospedale per accertamenti: in corso le indagini per individuare i fuggitivi


GIUGLIANO – Nella notte a Giugliano, in località Ponte Riccio, durante un servizio per la prevenzione e il contrasto ai furti di rame e alle rapine in abitazione, i Carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Casoria hanno intercettato un’auto condotta da almeno due uomini di etnia rom, che per guadagnarsi la fuga ha ingranato la retromarcia e, aprendo uno sportello, ha urtato due militari, colpendone poi un terzo con il bagagliaio. Successivamente hanno urtato un’auto civetta e poi un muro, prima di darsi alla fuga a piedi.

I militari si trovano ora in ospedale a Giugliano per gli accertamenti di rito e hanno riportato lesioni guaribili in qualche giorno.

Sono in corso le indagini per individuare i fuggitivi, focalizzate anche sui rilievi svolti sull’auto abbandonata.