Grande affluenza per il voto al consiglio metropolitano di Napoli: 12 candidati dell’area nord, 6 di Giugliano

Grande affluenza per il voto al consiglio metropolitano di Napoli: 12 candidati dell’area nord, 6 di Giugliano

Gli aventi diritto al voto sono in totale 1536 tra sindaci e consiglieri comunali dell’area metropolitana. Si vota per eleggere 24 consiglieri tra gli 84 candidati suddivisi in sei liste


NAPOLI – Sono ancora in corso le operazioni di voto per l’elezione del  consiglio metropolitano di Napoli, nella sede di piazza Matteotti. Le votazioni sono cominciate questa mattina e proseguiranno fino alle 20:00 e stanno vedendo una grande affluenza. Gli aventi diritto al voto sono in totale 1536 tra sindaci e consiglieri comunali dell’area metropolitana. Si vota per eleggere 24 consiglieri tra gli 84 candidati suddivisi in sei liste.

Sono ben 12 i candidati dell’area nord che corrono per una poltrona dell’assemblea metropolitana. Giugliano è la città più rappresentata con 6 candidati: Sequino e Ragosta (Forza Italia), Risso (Movimento 5 Stelle), Pirozzi (Pd), Di Girolamo ( De Magistris), D’alterio (Pd). A Melito saranno due i candidati in corsa, Pentoriero (Pd)  e Ponticiello (De Magistris). Con un solo candidato si presentano Mugnano, Qualiano e Villaricca, rispettivamente si tratta di Zucconelli (Movimento 5 Stelle),Marrazzo (De Magistris) e Nave (Movimento 5 Stelle)

Lo spoglio delle schede inizierà domani mattina alle 8 e proseguirà fino al completamento delle operazioni.