L’appello di alcuni gruppi giuglianesi su Facebook: “riaprite il Cinema Moderno”

L’appello di alcuni gruppi giuglianesi su Facebook: “riaprite il Cinema Moderno”

L’edificio, dopo l’incendio che lo distrusse, fu ricostruito ma mai riaperto. Giovedì 27 sarà proiettato di nuovo l’ultimo film trasmesso in un cinema cittadino


GIUGLIANO – “Riaprite il Cinema Moderno!”. E’ la richiesta decisa di diversi esponenti di alcuni gruppi del social network Facebook, precisamente di “Centro commerciale naturale Giugliano”, “Giuglianesi orgogliosi”, “Ciclopasseggiando Giugliano” e “Nati a Giugliano in Campania”. Il prossimo 27 ottobre verrà proiettato il film con Bud Spencer, “Chissà perchè capitano tutte a me”, che è anche, come scritto nella nota diffusa dai tre gruppi Facebook “l’ultimo film trasmesso in un cinema  a Giugliano, lo Smeraldo in via Aniello Palumbo, il 23 novembre del 1980”.

“Dopo l’incendio doloso che distrusse il Cinema Moderno – prosegue la nota diffusa dai gruppi- nel 1976, ora vorremmo che, dopo 40 anni e dopo che i lavori per la ricostruzione erano già terminati nel 2001, la città potesse riaverlo a disposizione. Giugliano vuole rinascere ed il cinema ha un’importanza strategica in tal senso”.

La proiezione del film “Chissà perchè capitano tutte a me” avrà luogo il prossimo giovedì 27 ottobre alle 18:45 in Piazza Municipio.