Matrimonio da incubo in provincia di Napoli: 30 intossicati alla cerimonia

Matrimonio da incubo in provincia di Napoli: 30 intossicati alla cerimonia

Tra le vittime anche cinque bambini. Sotto accusa funghi e frutti di mara


TRECASE –  Banchetto nuziale finisce in ospedale. È questa la brutta disavventura capitata ad una coppia di sposi e a 30 dei loro invitata in un ristorante di Trecase, in provincia di Napoli. Al culmine della cerimonia gli sposini e parte dei partecipanti hanno cominciato a sentire forti dolori e ad accusare stimoli di vomito e diarrea.Tra le vittime anche cinque bambini di età compresa tra i 20 mesi e gli 11 anni.

Sul caso sono subito scattate le indagini dei carabinieri e del personale dell’Asl. Sono in corso accertamenti per capire se possa esserci un collegamento con il menù servito dal ristorante. Sotto la lente di ingrandimento sono finite le pietanze più a rischio: funghi, frutti di mare e crema pasticcera.

Intanto dall’ospedale fanno sapere che è escluso il rischio salmonella, mentre più probabile appare la possibilità di intossicazione di tipo batterico.