Operazione alto impatto in tutta l’area nord: 1 arresto e 10 denunce

Operazione alto impatto in tutta l’area nord: 1 arresto e 10 denunce

Nell’ambito dello stesso servizio sono state anche elevate 13 contravvenzioni e sequestra cinque veicoli


QUALIANO – Nell’ambito dell’operazione Alto Impatto condotta nel pomeriggio di ieri dai carabinieri di Giugliano, guidati dal capitano Antonio De Lise, è stato tratto in arresto Antonio Arpino, 72 anni, residente a Qualiano. L’uomo è stata confinato ai domiciliari con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di droga. Dovrà espiare 8 anni e 5 mesi di reclusione.

Nell’ambito della stessa operazione sono state denunciate a piede libero altre 10 persone con accuse di vario titolo tra cui: minacce e lesioni, appropriazione indebita, maltratta in famiglia, violazione delle norme igieniche sul lavoro, guida senza patente e violazione obbligo di dimora. Sequestrati anche 3 gr di hashish e tre persone sono state segnalate come assuntori di droga.

Elevate 13 contravvenzioni e sequestrate 5 auto.