Operazione dei carabinieri a corso Campano, sotto chiave un circolo ricreativo

Operazione dei carabinieri a corso Campano, sotto chiave un circolo ricreativo

L’attività non era provvista della Scia per la somministrazione di cibo e bevande


GIUGLIANO – Continuano i controlli della Compagnia dei Carabinieri per contrastare l’illegalità diffusa. Poco fa i militari dell’Arma hanno effettuato alcuni accertamenti presso il circolo ricreativo ubicato in una traversa di corso Campano, adiacente alla scuola media Basile.

L’intervento è scattato a seguito dei numerosi episodi di violenza che hanno visto protagonisti alcune baby gang. I carabinieri hanno accertato che il circolo non era in possesso della Scia per la somministrazione di cibo e bevande. Proprio per questo hanno multato l’attività per una cifra pari a circa 7 mila e 80o euro.

Gli uffici comunale, a seguito della denuncia, hanno disposto la chiusura immediata del circolo ricreativo.