Rissa in ospedale, calci e pugni tra medico e infermiere prima di entrare in sala operatoria

Rissa in ospedale, calci e pugni tra medico e infermiere prima di entrare in sala operatoria

I due camici bianchi sono venuti alle mani prima di una delicata operazione chirurgica. La lite sarebbe nata a causa di un diverbio in ambito lavorativo


CASTELLAMMARE – Episodio vergognoso all’ospedale di Castellammare. Un medico e un infermiere sono venuti alle mani prima di entrare in sala operatoria. Il fatto è avvenuto lo scorso week end nel reparto di chirurgia dell’ospedale San Leonardo.

Erano tutti pronti ad entrare in sala operatoria, la pazienta era già stata predisposta per una delicato intervento e attendeva solo l’arrivo dell’equipe. Il diverbio tra il chirurgo e l’infermiere è andato in crescendo: prima qualche parola fuori posto, poi spintoni, fino ad arrivare a schiaffi e pugni davanti agli increduli colleghi.

La lite sarebbe scattata per alcune disposizioni date dal medico e non gradite dall’infermiere. Alla fine entrambi sono stati medicati al pronto soccorso del San Leonardo e hanno sporto regolare denuncia alle forze dell’ordine.