Sant’Antimo, operazione della Municipale: sotto chiave nota sala per eventi su via Appia

Sant’Antimo, operazione della Municipale: sotto chiave nota sala per eventi su via Appia

Operazione su vasta scala della Polizia Locale. circa 200 sanzioni elevate

@Armando Di Nardo

SANT’ANTIMO – Operazione a vasta scala della Polizia Municipale impegnata da tre giorni su tutto il territorio. In particolar modo gli agenti diretti dal Comandante, il Maggiore Biagio Chiariello, sono intervenuti su via Appia chiudendo una nota sala per eventi: motivo del provvedimento la totale mancanza di autorizzazioni della struttura. Inoltre al responsabile dei locali è stata comminata anche una sanzione amministrativa. In passato la struttura era già incappata in precedenti simili, restando inoperosa per diverso tempo.

Sequestrati e rimossi anche cartelloni pubblicitari 6×3 abusivamente installati sempre su via Appia, potenzialmente pericolosi soprattutto in condizioni atmosferiche avverse. Uno proprio al momento dell’installazione. I pannelli pubblicitari erano posti sul ciglio della strada e il forte vento avrebbe potuto sradicarli e farli finire sulle auto in transito. Un perpetrarsi di illegalità piuttosto inquietante, se si considera che l’installazione dei cartelloni non era stata assolutamente autorizzata dal Comune.

Altre sanzioni sono state elevate dalla Polizia Locale per mancato rispetto delle normative sul commercio, occupazione abusiva di suolo pubblico e inosservanza del codice della strada. Circa duecento, in tutto, le multe emesse dai vigili urbani. Anche nei prossimi giorni gli uomini della Municipale effettueranno altre verifiche su tutto il territorio cittadino.