Scassinano alcune slot machine: bottino di oltre 4mila euro

Scassinano alcune slot machine: bottino di oltre 4mila euro

NAPOLI – Sono stati fermati dai carabinieri all’altezza della barriera autostradale di Napoli Est mentre trasportavano nella loro auto, una Fiat Panda, l’incasso


NAPOLI – Sono stati fermati dai carabinieri all’altezza della barriera autostradale di Napoli Est mentre trasportavano nella loro auto, una Fiat Panda, l’incasso di una slot-machine, precisamente 4130 euro, rubato nell’Avellinese. I militari hanno arrestato tre persone, tutte di Napoli (due di Scampia e uno di Poggioreale) con l’accusa di furto aggravato in concorso. In carcere sono finiti Giovanni Cerrato, 26 anni, Michele Natale, 28 anni e Vincenzo Gonzales, anche lui di 28 anni. Nell’auto sono stati trovati anche guanti, arnesi da scasso e alcuni bengala.
Dalle indagini è emesso che la slot-machine, e una macchinetta cambia monete, erano state scassinate ad Avella, in provincia di Avellino.