Tragedia in provincia di Napoli: 23enne muore di infarto fuori ad un bar

Tragedia in provincia di Napoli: 23enne muore di infarto fuori ad un bar

Antonio Giordano aveva perso il padre poco più di un anno fa in circostanze simili


CASORIA – Una tragedia si è consumata a Casoria in via San Mauro questa mattina: un giovane ragazzo di 23 anni, Antonio Giordano è stato colpito da un infarto mentre era fuori ad un bar nei pressi del plesso scolastico ed è morto. Vani sono stati i disperati tentativi di rianimazione dei soccorritori prima sul posto e poi al pronto soccorso dove Antonio era stato trasportato d’urgenza.

Il giovane ha perso conoscenza all’improvviso, con lui pare ci fosse anche la giovane fidanzata che l’ha visto praticamente morire tra le sue braccia. Una tragedia che avviene dopo poco più di un anno da un’altra tragedia per la famiglia Giordano. Antonio, infatti, tredici mesi fa, aveva perso il padre Giuseppe allo stesso modo. Anch’egli era deceduto in circostanze simili. Da questa mattina tutta la comunità di Casoria è sotto choc e incredula per questa storia che ha gettato nello sconforto tutti i familiari e gli amici di Antonio.