Tragedia sul litorale: suicida dopo la morte della madre

Tragedia sul litorale: suicida dopo la morte della madre

Si lancia dal balcone e muore, la donna non è riuscita a superare il recente lutto


CASTELVOLTURNO-  Non ha retto al forte dolore per la perdita della madre ed ha deciso di farla finita. Viveva da sola con il padre anziano, Maria Grazia Artini, di anni 45, residente a Castel Volturno.

La donna si è lanciata dal balcone della sua abitazione, e a seguito del violento impatto con il suolo,  ha riportato gravi ferite che hanno reso vano l’arrivo  degli uomini del 118 e l’intervento dei carabinieri della Compagnia di Mondragone. Un vuoto incolmabile per la donna, un pensiero fisso all’amata madre, e nessun barlume di speranza per poter ricominciare la vita di tutti i giorni lontana da un affetto cosi caro.

Oggi l’ultimo saluto  per i familiari di Maria Grazia presso la cappella Fontana Blu.