Ancora una sparatoria a Napoli, feriti due pregiudicati

Ancora una sparatoria a Napoli, feriti due pregiudicati

Ben 15 i colpi d’arma da fuoco esplosi. I due uomini sono ora ricoverati in ospedale


NAPOLI – Ancora una sparatoria a Napoli in pieno giorno, questa volta in via Cupo Molisso nel quartiere di Ponticelli. Ad essere stati feriti dai colpi d’arma da fuoco due uomini: Luigi De Micco, 40 anni e capo dell’omonimo clan attivo nel quartiere, e Antonio Autore di 23 anni.

I due sono stati raggiunti da due persone a bordo di un’auto, con il volto coperto da caschi integrali. Almeno 15 i proiettili esplosi dai killer. I feriti sono stati trasportati all’ospedale Villa Betania e per ora non sono in pericolo di vita.

Fonte foto Ilmattino.it