I funerali di Giovanni, morto a 6 anni per un tumore al cervello, il parroco: “troppa omertà”

I funerali di Giovanni, morto a 6 anni per un tumore al cervello, il parroco: “troppa omertà”

“Già troppe mamme- ha continuato Don Aldo- hanno dovuto piangere i loro piccoli per lo stesso male”


FRATTAMINORE – Si sono svolti oggi, officiati da Don Aldo, i funerali di Giovanni, il bambino di Frattaminore stroncato a soli 6 anni da un tumore al cervello. La morte è avvenuta all’ospedale Santobono di Napoli senza che neanche il piccolo avesse potuto cominciare il ciclo di chemioterapie. Troppo grave la situazione, Giovanni si è dovuto arrendere a quel male incurabile che l’ha strappato via dall’affetto dei suoi. Le esequie hanno avuto luogo presso la Parocchia San Simeone.

“Dobbiamo lottare, c’è troppa omertà, già troppe mamme hanno dovuto piangere i loro piccoli per lo stesso male” – queste le parole di Don Aldo nell’omelia durante il rito funebre.

Giovanni stroncato da un male incurabile al cervello. Aveva solo 6 anni