Marano, rilievi sulla staticità: interdette due aule dell’Istituto Paolo Borsellino

Marano, rilievi sulla staticità: interdette due aule dell’Istituto Paolo Borsellino

La decisione, relazionata anche al terremoto del centro Italia, è stata presa dal dirigente scolastico dopo i controlli dei Vigili del Fuoco


MARANO – Gli effetti del terremoto del centro Italia anche su alcune scuole della Campania. Come riporta ilmattino.it, infatti, l’Istituto Paolo Borsellino di Marano, che si trova nei pressi della villa comunale del Ciaurro, ha visto oggi l’interdizione di due aule a causa di rilievi in merito alla staticità. La decisione è stata assunta dal dirigente scolastico dopo l’intervento dei vigili del fuoco e dei tecnici del Comune. Gli alunni delle classi interessate dal provvedimento seguiranno le lezioni, temporaneamente, in altri  locali dell’istituto.