Si schianta con la moto contro un palo della luce. Antonio muore a 28 anni

Si schianta con la moto contro un palo della luce. Antonio muore a 28 anni

Il giovane si è spento dopo due giorni di agonia. Il dolore della famiglia e degli amici


CASTEL VOLTURNO – Non ce l’ha fatta Antonio Noviello, il 28enne di Castel Volturno che l’altra sera si è schiantato con il suo scooter contro un palo della luce  a via della Acacie, nella zona di Pinetamare.

Il giovane era stato ricoverato d’urgenza presso la clinica “Pineta Grande”. I soccorsi sono stati immediati ma Antonio è morto dopo alcuni giorni di agonia. Il 28enne condivideva con i giovani del posto tante passioni in particolare quella della musica e del Napoli.

Il lutto ha colpito l’intera comunità, lasciando un vuoto incolmabile nella famiglia e gli amici. Il pubblico ministero sta ancora vagliando l’ipotesi di effettuare l’esame autoptico sulla salma. Continuano le indagini per chiarire la dinamica dell’incidente e non si esclude la possibilità che Antonio si sia schiantato per evitare un ostacolo improvviso.