Tragedia sul litorale domitio, 15enne muore travolto da un camion

Tragedia sul litorale domitio, 15enne muore travolto da un camion

La vittima viaggiava a bordo del suo scooter quando è stato sbalzato verso un’auto parcheggiata lungo la strada


CELLOLE – Un ragazzo di 15 anni è morto a seguito di un incidente nel comune di Cellole, lungo il litorale Domitio. La vittima è un ragazzo originario dell’est Europa, lavorava come bracciante nelle campagna circostanti.

Il 15enne viaggiava a bordo del suo scooter lungo via Milano, quando è stato travolto da un camion che lo ha sbalzato contro una vettura parcheggiata. L’impatto è stato violentissimo. Il ragazzo è stato soccorso prima dagli automobilisti e poi dai sanitari del 118.

I paramedici hanno tentato un trasporto in elicottero ma le sue condizioni erano troppo gravi. Allora è partito subito il viaggio in ambulanza verso l’ospedale di Sessa Aurunca ma le ferite riportate erano troppo profonde e il ragazzo è morto durante il trasporto.

Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco e i carabinieri di Cellole.