Doppio raid nella notte a Giugliano: un bar e un tabacchi presi di mira

Doppio raid nella notte a Giugliano: un bar e un tabacchi presi di mira

Con il periodo natalizio si è innalzata ulteriormente l’allerta per i commercianti. Su entrambi i casi indaga la polizia


GIUGLIANO – Continua l’emergenza furti a Giugliano. Complice anche il periodo natalizio si stanno susseguendo gli episodi criminosi ai danni delle attività commerciali della città. Stanotte sono stati presi di mira un bar e un tabacchi.

Intorno alle 2 della scorsa notte, malviventi sono entrati in azione in via San Vito, nell’ex bar Peccati Divini che ha cambiato gestione e che avrebbe inaugurato il 2 gennaio. I ladri hanno divelto la serranda e sono entrati nel locale, portando via solo alcune bottiglie di alcolici per un bottino di poche centinaia di euro. Visto che il bar doveva ancora essere inaugurato il sistema di video sorveglianza era disattivato.

A breve di stanza è stato colpito anche un tabacchi in via Verdi, in questo caso i malviventi sono stati più “sfortunati”. Nel momento in cui hanno provato a forzare la serranda, è scattato l’allarme che li ha costretti a scappare.

Su entrambi i casi sta indagando la polizia del commissariato di Giugliano.

 

LEGGI ANCHE:

Incendio al bar Peccati Divini, paura in via San Vito