Fascia costiera, torna il Gazebo della solidarietà: a Licola “Un Natale Solidale”

Fascia costiera, torna il Gazebo della solidarietà: a Licola “Un Natale Solidale”

L’iniziativa segue la manifestazione realizzata i primi di settembre “Back to school” con distribuzione di materiale scolastico. Ci saranno animatori e giochi


LICOLA MARE – Ancora una volta la solidarietà fa sentire la sua presenza a Licola mare. Il 18 dicembre dalle ore 10,00 alle ore 13,00 in piazza Cristoforo Colombo si insedierà il Gazebo della Solidarietà per donare sorrisi alle famiglie residenti in un luogo dove mancano punti di aggregazione e di svago soprattutto per i bambini. Si tratta di un’iniziativa nata ad opera di tre docenti della scuola dell’Infanzia e di una mamma residente del posto che, attraverso la creazione di un evento sulla pagina FB, hanno invitato amici e conoscenti a donare giocattoli, vestiario e gadget per adulti e bambini da distribuire in occasione dell’evento. Le insegnanti Pappone L., Petrone R. e Formisano P., con la collaborazione della signora Di Napoli R., dopo la bellissima manifestazione realizzata i primi di settembre “Back to school” (distribuzione di materiale scolastico), in occasione del Natale desiderano ancora una volta essere vicine ai bambini di Licola mare.

La manifestazione “Un Natale solidale” vuole essere un’occasione di incontro e di gioco, un momento di socializzazione e di coesione sociale tra persone differenti per genere, per età e provenienza sociale in un contesto di reale integrazione che possa coinvolgere tutti. Tra gli obiettivi primari di tale evento c’è proprio quello di dimostrare ciò che hanno evidenziato nella locandina pubblicitaria dell’evento, ossia “La solidarietà non è un sentimento di vaga compassione o di intenerimento verso i mali delle persone. Deve essere la ferma determinazione di impegnarsi per il bene comune, perché tutti siamo responsabili di tutti.” (Papa Giovanni Paolo II)

A supporto di questa iniziativa interverrà l’Agenzia Cantalupo Animazione che, a titolo gratuito, metterà a disposizione i propri animatori per l’intrattenimento musicale e un fantastico Babbo Natale che distribuirà doni ad adulti e bambini.

L’evento sarà allietato anche dal contributo volontario del maestro di musica Amalia Falluca, Presidente dell’Associazione “Angeli in musica”, che porterà in piazza un centinaio di bambini, delle diverse scuole in cui opera, che si esibiranno in canti natalizi per tutti i presenti.