Notte di violenza in città: accoltellati tre giovani

Notte di violenza in città: accoltellati tre giovani

Tra i feriti anche un ragazzo di 15 anni colpito alla testa ed alla spalla da un coetaneo


NAPOLI –  La scorsa notte a Napoli si sono verificati due diversi spiacevoli episodi di violenza: un ragazzo di 15 anni è stato accoltellato alla spalla e ad alla parte laterale cranio, riportando inoltre una frattura al metacarpo. La prognosi  formulata dall’Ospedale Vecchio Pellegrino di Napoli, dove il giovane si è recato, è di 30 giorni. La Polizia sta indagando sull’accaduto alla luce della versione esposta dal giovane di essere stato ferito da un suo coetaneo nel Rione Sanità, in cui risiede, all’apice di un litigio. L’altra vicenda di aggressione riguarda due ragazzi, di 21 e 24 anni rispettivamente di origine russa ed ucraina, i quali hanno riferito alle forze dell’ordine di essere stati  colpiti durante una rissa nei pressi di Piazza Cavour ai glutei.  Prognosi di 10 giorni per entrambi i giovani.