Referendum, Onofaro: “sono orgoglioso per il risultato di Qualiano”

Referendum, Onofaro: “sono orgoglioso per il risultato di Qualiano”

“Non possono essere i voltagabbana a mantenere il governo, ma occorre un consenso popolare che può passare solo attraverso le urne”


QUALIANO – “Sono davvero orgoglioso, ma non sorpreso per il risultato di Qualiano e per la percentuale dei No che ha superato nel nostro paese il 75% dei votanti. Ho ricevuto stamani i complimenti dei vertici del partito per un risultato tra i più alti d’Italia anche se , in qualità di presidente del comitato per il No, ci tengo a sottolineare che quando la squadra è unita, a Qualiano non abbiamo rivali. Questo voto suona come una bocciatura non solo per la riforma costituzionale voluta da Renzi ma anche per l’operato del sindaco di Qualiano che si era palesemente esposto per il Si. Quando si non si è più maggioranza del paese bisogna farsi da parte e non possono essere i voltagabbana a mantenere il governo ma occorre un consenso popolare che può passare solo attraverso le urne. E adesso….Occupiamo il futuro”.

Queste le parole dell’architetto Salvatore Onofaro, Presidente Comitato per il NO