Sabato a Mugnano Nicola Cipolletta difende il titolo di Campione Italiano di Boxe

Sabato a Mugnano Nicola Cipolletta difende il titolo di Campione Italiano di Boxe

Sarnataro: “Scelta politica quella di ospitare il match, importante diffondere la cultura dello sport”


MUGNANO – Mugnano capitale dello sport per un giorno. Proprio nella cittadina dell’area nord di Napoli, sabato 17 dicembre, alle ore 20 e 30, Nicola Cipolletta difenderà il titolo di Campione Italiano di boxe nella categoria Pesi Piuma. Il match, che si terrà nella palestra della scuola Fillippo Illuminato, vedrà Cipolletta sfidarsi con Laze Suat.

La manifestazione sportiva, seguita in diretta da Rai Sport, è stata organizzata dall’amministrazione targata Sarnataro in collaborazione con la Promoter Internazionale Rosanna Conti Cavini. “Siamo orgogliosi di poter ospitare un evento sportivo di tale portata – spiega l’assessore allo Sport Dario Palumbo – La boxe ha sempre portato grandi soddisfazioni a Mugnano. Ci auguriamo che l’incontro di sabato sia solo il primo di una lunga serie di manifestazioni sportive sul nostro territorio di rilevanza nazionale”. La manifestazione è dedicata alla memoria di Umberto Cavini, ex presidente della Pugilistica Grossetana, e al termine della serata verrà assegnato il premio “II Memorial Umberto Cavini”  al miglior pugile. “Siamo più che orgogliosi di ospitare questo grande evento sportivo – dichiara il sindaco Luigi Sarnataro – Nicola Cipolletta, che conosco da tempo, è un grande campione e la decisione di ospitare la difesa del titolo italiano di boxe nella categoria dei pesi piuma è una precisa scelta politica: abbiamo deciso di investire, anche economicamente, in uno sport considerato da molti minore ma che a Mugnano è particolarmente sentito e ha una lunga tradizione.

Come Amministrazione – conclude il primo cittadino – siamo convinti di dover sostenere e diffondere la cultura dello sport, fondamentale nella crescita dei nostri ragazzi per i valori di sacrificio, uguaglianza e costanza che trasmette. Valori che incarna Nicola Cipolletta, un ragazzo che ha dedicato la vita allo sport e a cui lo sport ha cambiato la vita. Il 17 dicembre tutta la comunità di Mugnano sosterrà con forza il nostro campione”.

COMUNICATO STAMPA