Blitz ad Aversa: arrestati imprenditori e il presidente di una squadra di calcio

Blitz ad Aversa: arrestati imprenditori e il presidente di una squadra di calcio

Sequestrate anche alcune aziende. In totale sono sei le persone coinvolte in un’operazione che ha portato ad arresti anche in altre regioni italiane


AVERSA – Bancarotta fraudolenta, questo è il reato che ha portato all’arresto di sei persone tra Aversa e Chieti, tra cui alcuni imprenditori e il presidente di una squadra di calcio. L’operazione ha portato anche al sequestro di diverse aziende.

Tra i destinatari delle ordinanze messe in atto dai carabinieri, c’è anche Walter Bellia, ex presidente del Chieti Calcio, che ha portato la squadra abruzzese fino alla Lega Pro. Ora si trova ristretto ai domiciliari. Già in passato Bellia era stato condannato in un’inchiesta per lo smaltimento illecito di rifiuti, poi la sua posizione era stata alleggerita dalla Cassazione che aveva annullato la condanna.