Camorra: arrestati i killer di Genny Cesarano, il 17enne ucciso alla Sanità

Camorra: arrestati i killer di Genny Cesarano, il 17enne ucciso alla Sanità

Individuate le 4 persone che aprirono il fuoco sul gruppo di ragazzi fermi in piazza


NAPOLI – La Polizia di Stato sta dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dalla competente A.G., nei confronti di 4 persone ritenute responsabili dei reati di omicidio, tentato omicidio, porto e detenzione illegale di armi, reati aggravati dal metodo mafioso.

Le indagini della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli e della Squadra Mobile, che si è avvalsa del supporto del Servizio Centrale Operativo, hanno fatto piena luce sulle dinamiche e le responsabilità individuali dell’omicidio di Gennaro Cesarano, 17enne ucciso, il 6 Settembre 2015, in Piazza San Vincenzo al Rione Sanità.

Hanno collaborato, al buon esito delle indagini, anche gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato “San Carlo Arena”.