Follia nel napoletano: picchia la ex moglie e investe il fratello

Follia nel napoletano: picchia la ex moglie e investe il fratello

Un uomo di 37 anni è stato arrestato per tentato omicidio. Dopo la lite, avrebbe travolto con l’auto l’ex cognato per poi darsi alla fuga


FRATTAMAGGIORE – Una lite in famiglia poteva trasformarsi in tragedia ieri pomeriggio a Frattamaggiore. Un uomo di 37 anni è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio. L’uomo ha prima aggredito la ex moglie e poi ha investito con l’auto l’ex cognato, sceso in strada per difendere la sorella.

Le violenze nei confronti della donna duravano da parecchio tempo. Ieri il 37enne aveva chiesto di poter incontrare i figli e la donna aveva accettato. Evidentemente qualcosa ha scatenato il raptus violento dell’uomo che prima l’ha strattonata, poi ha picchiato con un bastone suo fratello. La donna allora è scappata in direzione della caserma dei carabinieri per chiedere aiuto, seguita dal fratello.

L’ex marito a quel punto è risalito sulla macchia e si è lanciato all’inseguimento dei due. Nella folle corsa ha travolto l’ex cognato procurandogli ferite e fratture, poi ha tentato la fuga ma è stato bloccato poco dopo dai carabinieri.